WaveMaker: problemi con stringhe e numeri

Pare che in JavaScript tutto venga riconosciuto come stringa…”no buono!”

In pratica la mia situazione era questa: il web service (scritto in Java) che riceve i dati ha una particolare struttura che viene usata per scrivere i dati sul db. In pratica usa dei dataslots che possono contenere stringhe, numeri, ecc… Nel codice XML del web service per l’oggetto dataslot ci sono diversi campi fra qui: valore e type. Il valore e’, come ci si aspetta, il valore della variabile legata al dataslot, mentre il campo type viene usato, come ci si aspetta, per capire lato server (quindi chi riceve la richiesta soap) che tipo di oggetto gli stiamo inviando inviando, se stringa, numero o altro.

WaveMaker: problemi con le virgole e i decimali

Mi sono accorto che ci sono dei problemi nel riconoscere i numeri decimali nei LiveForms. In particolare io ho modificato completamente il widget di default che viene creato per la gestine di una prticlare tabella del mio db, sostanzialemnte vengono creati il live form e una grid. Modificando un valore numerico associato ad una valuta, ad esempio il prezzo di un bene tipo “10,99”, WaveMaker lo riconosceva come “1.099” cioe’ non lo prende come numero con decimali ma come numero normale e lo separa con il punto delle migliaia, quindi nella tabella viene scritto “1099” e non “10,99”.